La Branca Rover/Scolte si rivolge ai giovani e alle giovani compresi tra i 16 ed i 20/21 anni e si propone di favorire la crescita di ciascuno nell’impegno all’autoeducazione, nella disponibilità al servizio del prossimo, nello sforzo di maturare delle scelte per la vita.

I ragazzi/e si uniscono in Comunità rover/scolte, formate da un primo momento chiamato NOVIZIATO (ne fanno parte i 16enni) e da un secondo chiamato CLAN se maschile, FUOCO se femminile, CLAN/FUOCO se misto.

Il motto di questa Branca è “Servire” ed esprime la convinzione che il vero modo di raggiungere la felicità è procurarla agli altri seguendo l’insegnamento di Gesù Cristo.

CAMMINARE a lungo sulla strada permette di conoscere, dominare e superare se stessi e dà il gusto dell’avventura.

Portare a lungo lo zaino e dormire sotto la tenda insegnano l’essenzialità.

Camminare nella natura insegna a vedere le cose e se stessi come creature di Dio.

Camminare con gli altri e incontro agli altri insegna l’amicizia , la fraternità e la solidarietà.

I ragazzi sono impegnati attivamente nel territorio, aiutano i bambini nei compiti, vanno a trovare gli ammalati e anziani, fanno attività ricreative nelle case di riposo e centri di accoglienza…

Anche nel  gruppo si danno da fare, vengono affiancati ad una branca (Lupetti o Reparto) dove imparano e danno una mano nelle attività. Arrivati all’età di 20-21 anni decidono se intraprendere la strada di Capo o quella extrassociativa.